Skip links

Alternative: tieni sempre pronto un piano B

Perché dovreste leggere “Alternative: tieni sempre pronto un piano B” di Sebastiano Zanolli

La nostra società cambia in modo imprevedibile e quello che sta succedendo in questo periodo, lo mette in evidenza ancora di più.

Partendo da queste due affermazioni:

  • il passato non è un maestro affidabile
  • la capacità di prevedere gli eventi, immaginare scenari e creare alternative assumono un ruolo determinante

Sebastiano Zanolli, nel suo ultimo libro “Alternative: Aspira al meglio, preparati al peggio e tieni sempre pronto un piano B“, edito da Roi Edizioni, ci parla di quanto sia importante sviluppare piani B ed elaborare alternative per cercare di aumentare le proprie scelte e opzioni.

Sebastiano Zanolli lo fa con il suo solito stile schietto e diretto, in cui invita noi lettori a prepararci e ad essere pronti perché “Con la preparazione, lo studio e la simulazione di tutte le variabili si acquisiscono la sicurezza in ciò che si sta facendo e la prontezza (e fantasia) nel reagire ai cambiamenti“, insomma dobbiamo essere pronti a cogliere al volo un’opportunità quando ci viene offerta o a cambiare strada se il sentiero è interrotto.

Un altro elemento importante di Alternative, è l’attenzione al fatto che “gran parte della teoria manageriale si basi poco su metodi testati in modo adeguato e molto di più sul successo avuto dai loro promotori e ideatori”, quindi fate attenzione a non cascare anche voi in questa trappola mentale: il fatto che Google abbia avuto inizio in un garage, non significa che anche la vostra prossima startup, se partirà da un garage avrà lo stesso successo.

 

Frasi “indelebili” di “Dimmi chi sei”

  • la lean startup, un approccio basato sull’idea che non si debbano impegnare troppe risorse nella fase iniziali di un progetto, in modo da essere agili di fronte ai feedback del mercato e poter dunque permettersi tutti gli aggiustamenti necessari per arrivare al successo o per minimizzare le perdite o, ancora, per cambiare rotta quando è evidente non possa funzionare.
  • gran parte della teoria manageriale si basi poco su metodi testati in modo adeguato e molto di più sul successo avuto dai loro promotori e ideatori.
  • “Se vuoi avere successo, inizia con un garage.” Un garage è facile da trovare. Meno facile è trovare il modello di business che funziona.
  • Un’altra distorsione cognitiva riguardante l’elogio del fallimento e il malinteso motto “Fail fast, succeed faster” è quella che lo studioso e premio Nobel 2002 per l’Economia Daniel Kanheman ha definito “euristica della disponibilità”.
  • Sacrificio ora, ricompensa poi.
  • Il destino e la sua sempre discussa ineluttabilità.
  • Un’incertezza misurabile si chiama “rischio”.
  • Calcolare il rischio è diverso dal prevedere il futuro.
  • “Scelte facili, vite difficili; scelte difficili, vite facili.”
  • è come se ogni piano fosse un’ipotesi da verificare, testare, rettificare e ottimizzare.
  • la quantità di variabili che sfuggono al nostro controllo aumenta a dismisura, ma allo stesso tempo e proprio per questo motivo, dovrebbe aumentare il nostro livello di pianificazione, attenzione e diversificazione.

 

 

Concludendo…

C’è un’altra frase che mi ha colpito molto in questo libro: “Accettare una volta per tutte l’incertezza nelle nostre vite. Comprendere come l’incertezza sia anche il frutto di sentimenti come la paura e la pigrizia, e sia quindi in parte inventata. Diventare consapevoli delle zavorre e delle trappole mentali che accompagnano i rischi e l’incertezza. Prepararsi per creare un approccio che sistematicamente limiti l’incertezza o almeno ne riduca le conseguenze.

Sono pochi i libri che solo con la forza delle loro parole di mettono davanti la nuda e cruda realtà, senza se e senza ma, Alternative è uno di questi.

Ci aiuta a riflettere, perché “Forse non tutti possiamo permetterci il lusso di fallire”, ma soprattutto dobbiamo ben tenere a mente che “Il futuro è un luogo molto importante e merita tutto il nostro impegno e la nostra attenzione” e come ci ricorda Sebastiano, “abbi sempre un’alternativa“.

Buona lettura!

 

La scheda del Libro

Copertina Libro Alternative scritto da Sebastiano ZanolliAlternative

di Sebastiano Zanolli
Collana: Crescita personale
Argomenti: Lavoro e successo personale
Efficacia personale
Editore: Roi Edizioni
Anno di pubblicazione: 2019
Isbn: 9788885493728
Prezzo di copertina: € 19,00
Disponibile anche in ebook

Compralo online sul sito dell’editore Roi Edizioni

 

Per approfondire l’argomento

Lascia un commento


Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendomi accetto il trattamento dei dati come descritto nell'informativa privacy.

Podcast
Linkedin
Instagram
Facebook
Twitter
Telegram
Email