Skip links

Dal biliardo al flipper: il social media marketing secondo Kotler

Benvenuti nell’era dei contenuti continuamente rilanciati tra imprese e utenti.

Nel libro “Social Media Marketing”, edito da Hoepli, già dalla prefazione scritta da Sabina Addamiano, esperta di marketing e comunicazione d’impresa, si entra a gamba tesa nel mondo dei social e nel suo modo unico di far dialogare utenti e aziende in rete.

Scritto da Philip Kotler, tra i più grandi esperti al mondo in materia di marketing, insieme a Svend Hollensen e Marc Opresnik, questo testo, giunto alla terza edizione, ha l’obiettivo di fornire un quadro generale su ogni social network e su come renderne efficace l’utilizzo come strumento di comunicazione.

Oltre a fornire numerose case history, ho trovato molto utili le indicazioni pratiche e i consigli di taglio sia operativo che strategico per aumentare l’efficacia delle strategie social.

Questo testo non si limita a parlare dei classici 4 social network, Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin; oltre a parlare anche di community e piattaforme che in Italia non hanno mai avuto grande presa, Reddit per primo, abbraccia il concetto di social in senso più ampio, parlando di forum, community online, blog e podcast.

Di fatto, tutti gli strumenti che permettono agli utenti di condividere le proprie opinioni ed esperienze, è a tutti gli effetti un social.

L’indice del libro

I contenuti trattati nel libro sono:

  • La pianificazione del social media marketing
  • La ricerca di marketing digitale
  • I fondamenti del social media marketing
  • Strumenti e piattaforme per il marketing digitale e il social media marketing
  • Il controllo nel social media marketing

Cosa mi ha colpito in questo libro?

Ho trovato interessante due concetti legati ad Amazon e, se vi state chiedendo, perché ci sia un sito e-commerce all’intero di un libro che parla di social e marketing, la spiegazione è semplice: Kotler parla anche di social commerce e proprio con questa chiave di lettura Amazon, con le sue recensioni, con le interazioni con gli utenti e le personalizzazioni ad personam è un ottimo esempio di social commerce.

La forza dei dati raccolti dai social sui comportamenti degli utenti si chiama filtraggio collaborativo e ne ho parlato proprio qualche mese fa in un articolo sul blog DigitalRoots: “il filtraggio collaborativo analizza gli acquisti precedenti di ciascun cliente e i modelli d’acquisto di clienti simili per creare contenuti personalizzati.

L’azienda“, spiega Bezos, “è ossessionata dai consumatori e instancabilmente guidata da loro.  […] In molte riunioni aziendali il ruolo più importante è quello della sedia vuota, che è letteralmente una sedia vuota attorno al tavolo; rappresenta il consumatore, colui che ha la massima importanza.

I social media rappresentano dei canali di comunicazione che vanno presi in considerazione e posti al centro della strategia di comunicazione di ogni azienda e, se avete ancora qualche dubbio sappiate che “Il 66% degli intervistati ha detto di fidarsi delle opinioni dei consumatori pubblicati online.”

Vale la pena costruire relazioni efficaci con questo 66%!

Copertina Social Media Marketing Kotler edito da Hoepli

Social Media Marketing

di Kotler Philip, Hollensen Svend, Opresnik Marc Oliver
Collana: Marketing
Argomenti: Social Media Marketing
Editore: Hoepli Editore
Anno di pubblicazione: 2019
Isbn: 9788820391355
Prezzo di copertina: € 19,90
Disponibile anche in ebook

Compralo online su Amazon.it

Lascia un commento


Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendomi accetto il trattamento dei dati come descritto nell'informativa privacy.

Podcast
Linkedin
Instagram
Facebook
Twitter
Telegram
Email